Il Duello dei camorristi

Prezzo: €20.00
Anno: 
2010

Nel 1893 l’avvocato penalista Carlo D’Addosio pubblicò questo dossier su un argomento fino ad allora oscuro: tecniche, implicazioni e varianti degli scontri armati tra camorristi. Abbandonati ormai smagliatori e sfarziglie, anche il pugnale era al suo tramonto. Gli scontri avvenivano sempre più spesso con il Revolver.
Il panorama storico sull’argomento spazia dalle organizzazioni criminali importate a Napoli nel Quattrocento. Il volume riporta in calce relazioni degli organi di P. S. sull’argomento che – oltre che di estremo interesse – hanno acquisito anche la piacevolezza di lettura comune a tutto il contenuto di questo prezioso ed ormai introvabile volumetto.
Si è deciso di riportare anche un’introvabile testimonianza di Francesco Mastriani: uno stralcio da un’opera mai ristampata negli ultimi 150 anni, dove viene descritto proprio un duello al pugnale ambientato ai tempi oscuri del giacobinismo napoletano di fine settecento. Testo impedibile per studiosi ma anche per semplici appassionati di questo particolare aspetto della cultura partenopea.

Collana: 
Pagine: 
160
ISBN: 
9788895063201