Dante celato

Dante celato

50,00 

L’avventura intellettuale di Dante, si inserisce in un filone che la
memoria dell’uomo riesce a ricostruire solo fino ai tempi della Mesopotamia,
ma il cui evidente successivo sviluppo attraversa il pensiero
e le tradizioni egizie, greche, latine, quindi quelle Cristiane e –
dal settimo secolo – le islamiche. Dunque l’opera dell’Alighieri ha
potuto contare su un substrato dottrinario riconoscibile quanto blasonato
e risalente. In questo volume – imperniato sull’aspetto iniziatico
della sua opera – si analizzano le influenze islamiche subite
dal pensiero del Sommo Poeta, nonché le catabasi narrate in quella
tradizione, precedenti alla ideale discesa agli inferi descritta nella
Divina Commedia, e alla conseguente risalita al Purgatorio e quindi
al Paradiso. Mustafa Tolay, studioso dantesco di grande rilievo, dal
privilegiato punto d’osservazione fornitogli della nazionalità turca,
può dunque dischiudere con competenza ai nostri occhi un panorama
ai più insospettato, compiendo i dovuti raffronti tra antiche
opere concepite nella realtà intellettuale mediorientale e il lavoro
del nostro grande e sempre attuale Dante Alighieri.

COD: 9788899937812 Categoria: Product ID: 3123

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dante celato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Telefono:+393737455832
Via Raffaele Tarantino 4
Italia, 80128, Napoli