Napoli ribattezzata

Napoli ribattezzata

8,00 

Memorie patrie del Marchese…

COD: 9788899937218 Categoria: Product ID: 2572

Descrizione

La condanna all’oblio di una grandezza perduta, passa anche attraverso una drastica revisione dei valori e delle tradizioni del soccombente. Uno dei tanti tasselli dell’operazione, nella Napoli postunitaria, fu quello di ribattezzare i luoghi della città: un modo tristemente efficace per celare alle coscienze la tradizione, le proprie radici. E così Toledo divenne Via Roma e il “Vicolo dei Sei” fu dedicato alla pur meritevole memoria di Basilio Puoti. Il Marchese Costa però non ci sta e sottolinea, in questo suo raro libello, la dignità perduta di una città e di un popolo. Ora che, a distanza di tanti anni, il revisionismo storico incide anche sulle scelte toponomastiche dei vincitori, possiamo comprendere quanto l’Autore avesse visto giusto e precorso i tempi.

Style switcher RESET
Body styles
Color settings
Link color
Menu color
User color
Background pattern
Background image