Via Toledo e dintorni

Via Toledo e dintorni

16,00 

La strada dei napoletani dalle origini al duemila.
Nel 1870 la strada più famosa di Napoli fu ribattezzata via Toledo. Dopo la breccia di Porta Pia, ultimo capitolo dell’unità italiana, prese il nome di via Roma, la capitale tanto attesa. Ma dopo un secolo è tornata via Toledo, così come i napoletani avevano continuato a chiamarla, rifiutando l’imposizione della toponomastica ufficiale. Si è ristabilito così il rispetto della storia e della tradizione. La strada ha ripreso il nome di chi la fece costruire, il viceré spagnolo Pedro di Toledo, e la città ha riconquistato in pieno uno dei suoi simboli. Questo volume ripercorre la storia di questa famosa strada di Napoli.

COD: 9788895063089 Categoria: Product ID: 2509

Descrizione

Toledo? La cosa più scontata per il napoletano! E invece no. Sfidiamo chiunque ad ammettere che gli aspetti storici e umani riportati sull’importante arteria napoletana in questo libro abbiano alcunché di trito ed usuale. È un continuo scoprire aspetti ignoti dell’argomento, attraverso i cinquecento anni che ci separano dalla sua creazione. Perché fu aperta? Chi vi ha abitato in tutti questi secoli? Cosa è accaduto, di splendido e di orrendo dietro i pesanti portoni degli onusti palazzi, cosa nelle chiese? E da chi, a chi, e perché! Quale brulicante vita l’ha attraversata, come gioiva, soffriva, si nutriva, dormiva, uccideva e veniva uccisa o più semplicemente e felicemente viveva, l’ineffabile umanità che nella Napoli di sempre non ha saputo né voluto lasciare traccia del suo passaggio. Sandro Castronuovo è troppo noto al grande pubblico perché se ne parli ancora qui. Il suo libro, letto e riletto con attenzione, sarà capace di lasciare un solco in chi lo avrà tra le mani, e potrà allora comprendere quale forza sotterranea ha mosso e moverà – forse sempre – i magnifici, contraddittori abitanti della Città.

Style switcher RESET
Body styles
Color settings
Link color
Menu color
User color
Background pattern
Background image